Art FairsMILAN

AFFORDABLE ART FAIR MILANO 2013

AAF_ponte di ferro_stazione di Porta Genova, Milano @Photo by Raffaella Losapio 1.2.2012
AAF_ponte di ferro_stazione di Porta Genova, Milano @Photo by Raffaella Losapio 1.2.2012

The Affordable Art Fair Milano 2013
7 -10 Marzo 2013
Superstudio Più, via Tortona 27 – Milano
info@affordableartfair.itwww.affordableartfair.it

Translate

Tante le gallerie che hanno deciso di partecipare a questa edizione della fiera, con nuovi arrivi da Cina, Singapore, Svezia, Russia, Grecia, Australia, oltre ai paesi già rappresentati come l’Italia, la Francia, la Spagna e altri.  Le ben 25 gallerie straniere confermano come Affordable Art Milano sia il più internazionale tra gli appuntamenti d’arte della città, e quindi momento imperdibile per scoprire nuovi artisti da ogni parte del mondo.

Tante le opere d’arte per accontentare i gusti di giovani collezionisti alle prime armi o di esperti amanti dell’arte in cerca di novità, create da artisti emergenti e noti, e per tutti i budget.

Da quest’anno le opere più interessanti con prezzo inferiore ai 500 € saranno raccolte in una sezione speciale, il WALL UNDER 500, dimostrazione pratica e tangibile del fatto che cominciare a collezionare arte è un’attività divertente e possibile.

Tra le novità, per la prima volta, Affordable Art Fair si aprirà anche al Design, con un progetto curato da Doppiozero e uno spazio lounge all’ultima moda firmato da Carpe Diem, in cui sarà possibile godersi un momento di relax.

Affordable Art Fair continua ad essere premiato nel mondo come progetto cool da CoolBrands e alla prossima edizione milanese potrete scoprire il perchè, tra musica, dj set, wine tasting, performance,  laboratori, visite guidate particolari e serate speciali.

Tra le attività, oltre ai laboratori sulle tecniche artistiche organizzati in collaborazione con Maimeri e lo spazio bimbi con le attività per i più piccoli, ad attendere i visitatori ci sarà un programma di incontri a tema artistico, Effetti Collaterali, con Nina Stricker e Nicola Zanella, che daranno l’opportunità ai visitatori di approfondire in maniera informale, durante una colazione o un aperitivo, cosa si nasconde dietro il processo creativo, incontrando artisti come Sergio Vanni e Maurizio Galimberti.

Tra i servizi offerti, una wrapping station dove sarà possibile far imballare gratuitamente l’opera appena comprata, eventualmente utilizzando il servizio POS presente in fiera (Visa preferred card).

Tanti anche i progetti speciali, a partire dal progetto fotografico curato da Denis Curti per AIL, al concorso BUCARtE – Buchi pazzeschi in mostra, di Switzerland Cheese Marketing Italia, fino allo speciale stand Young Talents supported by Eberhard & Co.  in cui sarà finalmente possibile conoscere i 4 artisti selezionati in seguito ai 3 appuntamenti di lettura portfolio e scoprire in anteprima le nuovissime tendenze dell’arte contemporanea, oltre ad un affascinante focus sulla tematica del tempo offerto da Eberhard & Co.

.-.-.

Affordable Art Fair Milano …. is back!
Al via i preparativi per la terza edizione.

Torna Affordable Art Fair Milano, la principale fiera internazionale per l’arte contemporanea con un limite di prezzo. Nata a Londra nel 1999 da un’idea di Will Ramsay, AAF si propone lo scopo di rendere l’arte più comprensibile e accessibile. L’obiettivo è infatti quello di divulgare l’arte contemporanea in modo divertente, non convenzionale e creativo, coinvolgendo un pubblico giovane e incoraggiando un nuovo collezionismo. Circa il 70% dei visitatori ha un’età compresa tra i 25 e i 50 anni e oltre il 50% dei visitatori compra ad AAF la sua prima opera d’arte.

Affordable Art Fair,  la principale fiera internazionale per l’arte contemporanea con un limite di prezzo, si riconferma un evento dinamico e divertente, aperto a chi si avvicina per la prima volta al mondo dell’arte ma anche a collezionisti esperti in cerca di novità.
Circa il 70% dei visitatori ha un’età compresa tra i 25 e i 50 anni e oltre il 50% dei visitatori compra ad AAF la sua prima opera d’arte.
Dal 7 al 10 marzo 2013 porterà, nella consueta sede di Superstudio Più, zona Tortona, 75 gallerie internazionali con opere d’arte dai 100 ai 5000 euro per soddisfare gusti e budget diversi…attesi più di 15 000 visitatori!

NOVITA’ DI QUEST’ANNO
L’investimento cospicuo in marketing e comunicazione non è nuovo per Affordable Art Fair, ma quest’anno viene rinforzato con importanti media partnership, RCS/Corriere della Sera, Condè Nast Traveller, XL Repubblica, Arte.

Novità di quest’anno saranno dei video promozionali, ironici e  divertenti, che compariranno sugli schermi nelle fermate della metro, in autobus, al cinema e  con una circolazione virale su internet; a questo si aggiunge la consueta vasta campagna outdoor per tutta Milano (tram e autobus), iniziative alternative e virali, oltre che iniziative di comarketing con aziende milanesi.
Nuovi sono anche i nostri sponsor, Opel e Eberhard, Switzerland Cheese Marketing Italia, oltre alla riconferma di Visa.
Il legame con il design verrà rafforzato, ad es. con una partnership con la Design Library.

… ANCORA POCHI POSTI DISPONIBILI!
Partecipare ad AAF è un’ottima opportunità per aumentare la riconoscibilità e la conoscenza della galleria, associandosi ad un brand internazionale e di successo. Affordable Art Fair è in assoluto la fiera d’arte più visitata al mondo, nel 2011 ha raggiunto 1 milione di visitatori e più di 170 milioni di opere vendute, ed è inserita tra i 100 CoolBrand® del Regno Unito insieme ad Apple, Alexander Mc Queen, Tate…, un network presente in 14 città e in continua espansione: Stoccolma, Amburgo, Seattle, Città del Messico e Roma (Ottobre 2012) sono state le nuove tappe nel 2012 di Affordable Art Fair.

JOIN US! Partecipa con la tua galleria alla prossima edizione, richiedi la scheda di adesione a info@affordableartfair.it, e rispediscila il prima possibile.
REQUISITI DI PARTECIPAZIONE:
Affordable Art Fair Milano è una fiera d’arte che promuove opere d’arte contemporanea originali di giovani artisti viventi.
La partecipazione è riservata esclusivamente a gallerie d’arte o art dealer con un regolare programma espositivo annuale.
Ad ogni galleria è richiesto di presentare almeno 3 artisti viventi e di esporre il prezzo per ogni opera.
Le opere devono essere originali e devono avere un costo tra i 100 € e i 5000 € IVA inclusa.

Wrapping
Wrapping

ENTRA NEL MONDO DI AAF!
http://www.vimeo.com/30301944

molte altre informazioni
www.affordableartfair.it

tram
tram
Paul Walking
Paul Walking

Altre informazioni riguardo alle modalità di partecipazione sono disponibili sul sito www.affordableartfair.it
sezione eventi e sulla Fb AAF Fan page. info@affordableartfair.it
per informazioni e materiale stampa
DOPPIOZERO. servizi per l’arte contemporanea
info@doppiozeroOO.com
+ 39 328 8394698 | 347 188 03 03

Position the cursor on the images to view captions, click on images to enlarge them. 

Posizionare il cursore sulle immagini per leggere le didascalie; cliccare sulle immagini per ingrandirle.

Previous post

BILL BRANDT: SHADOW AND LIGHT AT MOMA PRESENTS A MAJOR REEVALUATION OF THE ARTIST’S CAREER

Next post

DUALISM / DUALITA' - CANDIDA FERRARI AND LILIANA MALTA - DI SARRO'S CENTRE - ROME

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *